Non permettere ad un virus di distruggere il tuo lavoro. Scopri come tutelarti


Se l'antivirus serve davvero, perché senti sempre di PC infettati?
Un virus può distruggere il tuo lavoro. Scopri come tutelarti

Tempo di lettura: 2 minuti




Molti clienti chiamano perché hanno dei problemi con l'antivirus molto banali, ad esempio i setup di LEGALDESK o di altre applicazioni possono essere bloccati dall'antivirus dato che può riconoscerli, nonostante le applicazioni siano assolutamente attendibili, come contaminate da virus.

Si chiama falso positivo ed esiste anche in altri ambiti. Già questo ostacola il tuo lavoro perché spesso l'antivirus può bloccare delle applicazioni che sono totalmente sicure e poi invece non bloccare i virus. Ti sarà capitato, come è capitato a moltissimi nostri clienti, di avere applicazioni bloccate dall'antivirus e non capire Perché e poi prendere il famoso virus.

Ne parlavamo anche in un altro video.

Ad esempio i cryptovirus che contaminano il tuo sistema, il tuo PC e ti bloccano tutti i file criptandoli e chiedendoti poi una somma per riavere poi gli originali.

L'antivirus serve veramente a poco, Perché se ci pensi dato che la maggior parte è gratuita. Quando qualcosa è gratuito almeno io mi pongo il problema del perché è gratuito. Adesso non voglio fare il dietrologo e pensare il perché lo immettono sul mercato, eccetera.

Guardando i fatti, sono due le applicazioni che non dovrebbero essere bloccate - spesso vengono bloccate tant'è che anche noi abbiamo dovuto mettere un avviso che spiegasse come superare il problema dell'antivirus - ed invece i virus che dovrebbero essere bloccati penetrano nel tuo sistema.

Perché?

La questione è semplice, è un giochetto di domanda e offerta ovvero, chi produce virus ovvero gli hacker, i ragazzini o direttamente le società che sviluppano gli antivirus sono in un numero ampissimo, mentre che chi sviluppa antivirus sta in un rapporto altissimo tipo 1:1000, 1:100000.

Per cui è ovvio che il mercato della produzione di virus è molto più prolifico di quello della produzione di antivirus.

Il consiglio che ti do oggi è: non installare antivirus anche se ti può sembrare una cosa strana perché non funziona e perché, dovendo lavorare in background senza che tu te ne accorga, consuma anche risorse del tuo PC rendendolo più lento.

Ok, se hai un antivirus ti do un attimo per riprenderti dalo shock.

Quello che ti ho appena detto ovviamente lo dico a tuo vantaggio perché trovo spesso una complicazione avere l'antivirus e sopratutto la cosa peggiore è che ti dà un falso senso di sicurezza. Perché pensi "ho l'antivirus e posso fare quello che voglio".

In realtà non è assolutamente così.

Quindi che cosa devi fare per proteggere il tuo PC e il tuo lavoro dai virus? Le regole sono veramente molto semplici, come non ammalarsi di influenza ogni anno d'inverno. Che cosa devi fare? Evitare posti affollati, evitare di andare a correre mezzo nudo con freddo e pioggia e coprirti bene quando esci. Se vogliamo fare un parallelo con l'antivirus devi andare in siti che sono assolutamente sicuri e non quei siti che non dovresti visitare in orario lavorativo, ci siamo capiti.

  • Devi andare in siti che sono assolutamente sicuri e non quei siti che non dovresti visitare in orario lavorativo, ci siamo capiti
  • Non devi inserire la tua email ed informazioni in modo leggero su qualsiasi sito o su qualsiasi email che te lo possa richiedere e sopratutto, questa è la più fondamentale ed è il motivo per cui la maggior parte dei nostri clienti e degli utenti in generale prende un virus
  • Non aprire gli allegati, sopratutto quelli che ti danno un minimo di sospetto.

Sono tre semplici regole molto semplici.

Rispondo all'obiezioni di chi dice di avere Mac, quindi i virus non ci sono. In realtà è una falsa credenza. Anche su Mac e nel mondo Apple esistono i virus, ma avendo un mercato molto limitato rispetto ai tradizionali PC e bada, non sto entrando in una competizione su chi dei due sia migliore, ognuno ha vantaggi e svantaggi ma prendiamo proprio il dato oggettivo. Mac ha circa 1/20 del mercato rispetto a Windows per cui c'è 1/20 degli interessi in produrre virus e contaminare desktop e dispositivi mobili, tutto qui.

Scopri nel video come gestire al meglio il tuo studio legale


La registrazione è stata effettuata, a breve verrà verificata dallo staff.

Riceverai l'email di accesso da cui potrai scaricare LEGALDESK.

Ora verrai rediretto alla home page.