Come usare Instagram per promuovere lo studio legale?


Utilizzando bene i social network puoi raddoppiare i tuoi potenziali clienti. C’è un social che riesce ad essere semplice e diretto: il suo nome è Instagram

Tempo di lettura: 10 minuti



Al giorno d’oggi qualsiasi attività commerciale deve avere forti basi sul web per cercare di ottenere successo.

Come avrai sicuramente visto, in giro chiunque possieda un esercizio commerciale non fa altro che ricercare popolarità e visibilità su internet. D’altronde se utilizzato in modo corretto, il mondo del web può fornire tanta pubblicità positiva spendendo poco o niente.

Addirittura, se si utilizzano bene i social, puoi raddoppiare i tuoi potenziali clienti. In particolare, c’è un social network che riesce ad essere semplice e diretto: il suo nome è Instagram. Forse avrai già sentito parlare di Instagram, ma non hai mai pensato a lui come metodo per promuovere il tuo studio legale.

Ebbene, devi sapere che molti si fanno pubblicità attraverso Instagram, pubblicità che spesso porta incredibili risvolti positivi. A questo punto ti starai chiedendo come usare un account Instagram in modo efficace per promuovere uno studio legale.

Se vuoi la risposta, allora devi assolutamente continuare a leggere tale articolo. Potrai apprendere alcuni segreti del social network, capire appieno il suo funzionamento in ambito commerciale e concentrare i punti di forza del tuo web marketing.

Solo in questo modo potrai cercare di riuscire a raggiungere e conseguire maggiore visibilità, dunque più clienti che di conseguenza si trasformano in un maggiore guadagno.

Studio legale e Instagram: le basi

Studio legale e Instagram: le basi

In primo luogo quindi, devi comprendere le basi di Instagram per capire come utilizzarlo appieno per promuovere il tuo studio.

Come per qualsiasi altro social network, anche Instagram necessita di un account per essere utilizzato. Ciò significa che dovrai registrarti al sito utilizzando i tuoi dati personali. Inoltre, dovrai creare un account aziendale per promuovere la tua attività.

Se già possiedi un account sul social allora dovrai seguire solo il secondo passaggio, vale a dire quello di creare un account al tuo studio legale.

Che differenza c’è tra un account privato ed uno definito aziendale? Ebbene, l’account aziendale si riferisce ad un’attività commerciale avviata e con un portafoglio clienti già attivo.

Grazie ad un account aziendale gli altri utenti possono subito identificare in cosa consiste la tua attività, la reputazione del tuo studio legale e numerosi altri dettagli. Comunque, un account Instagram aziendale servirà a te in misura maggiore.

Questa particolare tipologia di account ti permette di visualizzare i dati definiti Insights vale a dire l’equivalente delle statistiche di persone che visitano il profilo dello studio legale. Studiando tali statistiche, potrai comprendere quale tipologia di pubblico ti segue, ti ricerca e vede i tuoi contenuti. In questo modo potrai decidere di sviluppare una campagna Instagram sempre più mirata, specializzandoti sulla ricerca di un determinato tipo di pubblico.

Oltre a ciò, con un account aziendale puoi anche decidere di sponsorizzare un determinato post o contenuto. Sponsorizzare significa pagare Instagram per acquisire più visibilità e di conseguenza più contatti.

Nel caso di una sponsorizzata, deciderai tu quale pubblico raggiungere, quando raggiungerlo, che importo versare ed in quale zona del mondo promuovere il tuo contenuto.

Muovendo i primi passi su Instagram e costruendo delle solide basi puoi davvero riscuotere un successo incredibile che ti porterà ad acquisire una maggiore fama unita ad un crescente prestigio. 

LEGGI ANCHE: Come trasformare le tue parole in soldi

Instagram per promuovere il proprio studio legale: utilizzare la fantasia

Dopo aver analizzato le basi è importante che ti concentri su un altro aspetto del social network Instagram. Concorderai sul fatto che promuovere uno studio legale non è impresa facile. Il diritto non è una materia alla portata di tutti e nonostante il suo fascino, alcuni la trovano addirittura noiosa.

Come effettuare quindi una buona campagna promozionale su Instagram?

Semplice, utilizzando la fantasia! Pensa ad un argomento che possa interessare alle persone comuni, magari basandoti su un fatto di attualità oppure su una situazione che ha scosso l’opinione pubblica. A quel punto, cerca di applicarla al tuo campo e descrivi come la situazione sarebbe andata diversamente se dal punto di vista legale le cose avessero preso una piega diversa.

Ricorda poi che su Instagram si deve essere brevi e concisi, dunque non scrivere contenuti troppo lunghi che potrebbero far perdere di vista il punto principale. Oltre a ciò devi avere fantasia anche sotto il punto di vista grafico.

Instagram nasce principalmente come Social Network utilizzato per le fotografie. Solitamente, se si pubblicano immagini belle da vedere e con un’estetica particolare, si ottengono più possibilità di successo e maggiori risposte dal pubblico esterno. Dunque ad un post conciso ed intelligente dovrai necessariamente abbinare un’immagine emozionale.

Un altro aspetto che devi prendere in considerazione sono gli hashtag. Gli Hashtag sono dei tag, delle etichette che vengono associate al proprio contenuto.

Solitamente, ci sono utenti che attraverso gli hashtag effettuano ricerche nel flusso di Instagram e se sai usarli nel giusto modo molti potrebbero visualizzare il tuo profilo aziendale. Ricorda quindi di miscelare per così dire, hashtag nuovi ed originali con hashtag di tendenza nel tuo campo.

Puoi utilizzare fantasia anche con i tuoi clienti. Instagram può essere anche un modo amichevole per instaurare un rapporto di fiducia con i propri clienti. Naturalmente, ciò non significa non essere seri oppure essere poco professionali. Si tratta solo di un metodo per stabilire un contatto pacifico ma diretto con i propri clienti, in modo da rassicurarli e farli sentire più vicini allo studio legale.

In ultima analisi, occorre avere fantasia anche per distinguersi dalla feroce concorrenza che si trova oggi. Molti studi legali già utilizzano il mondo del web per farsi pubblicità. A volte però sembra quasi che utilizzino frasi standard, senza entusiasmo, addirittura ripetitive.

Per non incorrere nello stesso errore, ricorda sempre e comunque di utilizzare creatività, cercando di colpire direttamente gli interessi dell’utente medio che si aggira su Instagram. 

Instagram per il proprio studio legale: attenzione a ciò che si pubblica

Instagram per il proprio studio legale: attenzione a ciò che si pubblica

Quando si parla del proprio profilo aziendale su Instagram occorre prestare attenzione ad un punto: devi sempre prenderti cura del tuo profilo. Sotto un certo punto di vista, un profilo Instagram può essere paragonato ad una vetrina sul mondo intero.

Chiunque può vedere i servizi che offri, il tuo modo ci trattare con il cliente, la tua immagine, qualsiasi cosa tu decida di pubblicare. Dunque non devi mai considerare un social network come Instagram un qualcosa di superficiale, quasi un passatempo, una cosa da non curare.

Se visto in questo modo, si potrebbero creare contenuti di scarso valore, che di conseguenza danneggerebbero la propria reputazione, sia in modo diretto che in modo indiretto. Devi dare molta importanza anche alla comunicazione che Instagram permette al cliente.

Alcuni infatti, potrebbero decidere di farti delle domande in merito a consulenze o altri servizi contattandoti direttamente sul social network. Ricorda di rispondere sempre con tono gentile e pacato senza mai innervosirti, se possibile in tempi brevi. Se una risposta viene data dopo tanto tempo, il potenziale cliente potrebbe essere ormai sfumato e potrebbe essersi rivolto ad un altro studio legale.

A volte poi, può capitare che attraverso commenti o altro, alcuni scrivano cose poco carine sul proprio conto. Naturalmente anche in questo caso occorre sempre rispondere in modo gentile, non alterandosi in nessun modo.

Una risposta data in modo cortese potrebbe addirittura riacquistare la fiducia nella persona che si è espressa in modo negativa e portare la situazione a proprio vantaggio.

Se poi qualcuno cerca di fare spam, vale a dire pubblicità abusiva, commentando i propri post, cosa purtroppo comune su Instagram, allora in quel caso puoi decidere di eliminare il commento, segnalandolo direttamente ad Instagram.

Se agirai con calma e con i dovuti tempi allora potrai soddisfare i tuoi clienti anche nel mondo del web. 

LEGGI ANCHE: Marketing automatico: nuovi clienti per l'avvocato online

A chi affidarsi per la promozione su Instagram del proprio studio legale?

Molto probabilmente ti piacerebbe molto espandere le tue conoscenze nel mondo di Instagram e cercare di guadagnare quanti più contatti è possibile.

Tuttavia però, essendo un avvocato spesso sei costretto a districarti tra i vari impegni e ti risulta realmente difficile curare l’aspetto web del tuo studio legale. D’altronde, costruirsi in modo efficace una buona reputazione su Instagram non è una cosa immediata, occorre tempo ed energie per farlo e bisogna concentrarsi solo su quello.

A chi rivolgersi quindi per cercare di aumentare la propria visibilità su Instagram? Naturalmente, il consiglio è quello di rivolgerti ad un esperto e professionale social media manager.

Un social media manager serio ed affidabile metterà a disposizione le sue conoscenze con la tua esperienza nel settore ed insieme potrete studiare una strategia vincente sul web a livello di marketing.

È consigliato scegliere come social media manager una persona di comprovata fiducia in quanto come hai potuto leggere prima, se gestito nel modo sbagliato, il proprio account Instagram può danneggiare la tua reputazione.

Allo stesso tempo però, il social media manager deve saper svolgere il suo lavoro, deve essere una persona creativa e che conosca i principali strumenti di comunicazione di Instagram.

Se poi vuoi ottenere un’immagine ancora più professionale, allora devi chiedere consulenza ad una web agency oppure ad un’agenzia di comunicazione. Gli esperti del settore sapranno sicuramente quali strategie intraprendere per il tuo studio legale su Instagram e ti aiuteranno passo dopo passo. In questo modo saprai che il tuo profilo aziendale è in buone mani e che viene curato in modo ottimale

In ultima analisi quindi, ora sai davvero quali sono i trucchi del mestiere per promuovere in modo efficace e corretto su Instagram il tuo studio legale.

Se nel caso non dovessi riuscire a curare con frequenza il tuo profilo aziendale sai anche che rivolgersi a professionisti del settore è una scelta che ti recherà soltanto benefici e vantaggi.

Matteo Migliore - Fondatore di LEGALDESK

Mi trovi su LinkedIn

Clicca su Mi piace!


Categoria

Marketing avvocato

ARTICOLI CONSIGLIATI


Scopri nel video come gestire al meglio il tuo studio legale

La registrazione è stata effettuata, a breve verrà verificata dallo staff.

Riceverai l'email di accesso da cui potrai scaricare LEGALDESK.

Ora verrai rediretto alla home page.