Marketing automatico: nuovi clienti per l'avvocato online


La realtà è rappresentata da un mercato fortemente competitivo. Dove occorre saper emergere e farsi trovare. Ritagliare del tempo per poter promuovere la propria attività è molto difficile. L'automatizzazione del marketing può rivelarsi una soluzione davvero efficace

Tempo di lettura: 13 minuti



Dopo la riforma che consente anche all'avvocato di poter fare pubblicità, il marketing ha acquisito un peso importante tra le iniziative necessarie per promuovere la propria attività.

Un settore nel quale è assolutamente vietato improvvisare e dove conterà molto avere piena confidenza con strumenti messi oggi a disposizione: dai social network al content marketing, dal blog personale al sito internet.

In questo breve articolo scoprirai che non solo il marketing è utile ma che da oggi, grazie al marketing automatico, c'è un modo ancora più facile per realizzare campagne efficaci senza inutili e poco remunerative perdite di tempo.

Quando l'avvocato snobba il marketing

Marketing automatico: nuovi clienti per l'avvocato online

L'errore che ancora molti professionisti oggi commettono è la sottovalutazione dell'importanza di avere padronanza di determinati strumenti.

In troppi, infatti, sono ancora convinti che non sia necessario essere presenti in rete o sfruttare spazi e relazioni create dal web.

Sia chiaro c'è ancora chi può permetterselo perché ha alle spalle un'attività che va avanti grazie ad un brand affermato, ad una storia professionale consolidata nel tempo. Ma quante sono davvero queste 'Ferrari' del mercato legale?

Poche. Il resto di questa fetta di mercato delle professioni legali deve competere ogni giorno per affermare e far emergere la propria attività e, detto con estrema sincerità, non può permettersi il lusso di restare fuori dalla rete.

Marketing automatico per l'avvocato

Per marketing automatico si intende l'utilizzo di quegli strumenti che consentono di delegare ad un software, l'esecuzione di tutte quelle particolari azioni di marketing che hanno il carattere della ripetitivita:

  • monitorare il gradimento delle comunicazioni via mail.
  • inviare dei messaggi sui tuoi social network.
  • inoltrare delle newsletter.

Si tratta ovviamente soltanto di una parte delle molteplici azioni che possono essere realizzate.

Prima però di addentrarsi a conoscere meglio questi utilissimi supporti di lavoro, sarà utile comprendere perchè sia necessario utilizzare strumenti di marketing e come utilizzare il marketing automatico per rendere la propria comunicazione efficace e remunerativa per il proprio studio legale.

Marketing avvocato: impossibile farne a meno

Marketing avvocato: impossibile farne a meno

Come abbiamo detto sono davvero molto rari i casi in cui studi legali possano fare a meno del marketing per promuoversi e conquistare nuova clientela.

Sono poche le law firm che sono sul mercato senza bisogno di farlo sapere. Così come sono poche le realtà che possono permettersi di restare in piedi basandosi esclusivamente sul passaparola o facendosi trovare sulle pagine bianche.

La realtà pressoché maggioritaria è rappresentata da un mercato fortemente competitivo dove occorre saper emergere e farsi trovare.

LEGGI ANCHE: Come il marketing online può aumentare il clienti per un avvocato?

Marketing tradizionale o automatico ciò che conta sono gli obiettivi

Prima di decidere se ricorrere a forme di marketing vecchio stile o utilizzare strumenti di automatizzazione è bene chiarirsi obiettivi e strategie.

Sei il titolare di un piccolo studio legale e punti a farti conoscere? Sei uno studio avviato che vuole consolidare o ampliare la propria clientela? Sei molto più semplicemente un professionista che vuole ottimizzare i tempi della propria giornata e massimizzare i risultati ottenuti dalle attività di marketing?

In qualunque di questi casi puoi raggiungere nuova clientela e costruire solide relazioni di business, grazie all'ausilio che potranno offrirti le diverse possibilità di marketing automatico.

Quale tipo di attività possono essere realizzate attraverso il marketing automatico?

Con le procedure automatizzate di marketing si potranno:

  • inviare newsletter periodiche.
  • inviare moduli di iscrizione precompliati al tuo blog informativo.
  • realizzare mini survey per capire le esigenze specifiche della clientela.
  • inviare guide informative.
  • monitorare gradimento e interazioni rispetto alle azioni di marketing messe in campo.

Marketing automatico: vantaggi

Marketing automatico: vantaggi

Nella quotidianità di uno studio legale dove il core business non è certamente il marketing e ritagliare del tempo per poter promuovere la propria attività può essere davvero molto difficile, l'automatizzazione del marketing può rivelarsi una soluzione davvero efficace.

Ecco perchè utilizzare tools (strumenti) che possano supportare con automatismi l'esecuzione di attività che finiscono per sottrarre tempo prezioso può rivelarsi molto prezioso e garantire un immediato ritorno economico, non fosse altro che per il tempo risparmiato.

Con azioni di marketing automatico inoltre è possibile monitorare quale sia l'efficacia della comunicazione che stai portando avanti: chi legge le tue newsletter ad esempio.

Quali sono i tuoi destinatari maggiormente interessati ai contenuti che promuovi. Potrai capire come riuscire a targettizzare la tua potenziale clientela o I settori su cui conviene focalizzare la tua specializzazione legale.

Inbound marketing. Cos'è?

Sono in molti, troppi, a pensare che il marketing consista necessariamente in attività che comportino un costante intervento per raggiungere destinatari.

Che si traducano in estenuanti azioni per contattare potenziali clienti spesso prive di alcun risultato utile.

La realtà che scoprirai iniziando a conoscere e padroneggiare le forme automatizzate di marketing è ben diversa.

Tra le circostanze che ti aiuteranno a comprenderne le ragioni c'è l'inbound marketing ovvero la capacità di essere raggiunti esclusivamente attirando la potenziale clientela.

Un esempio che potrà chiaririrti il tutto è dato dal tuo sito internet p dal tuo blog: se sarà correttamente indicizzato sui principali motori di ricerca. Se i suoi contenuti saranno scritti in ottica SEO.

Se insomma sarà visibile e facilmente trovabile da parte di coloro che sono alla ricerca di servizi attinenti a quelli offerti dal vostro studio il problema che avrete non sarà più a chi ma cosa siete in grado di offrire?

In sostanza saranno i contenuti a diventare il principale strumento di engagement e non più la singola azione mirata a raggiungere un destinatario indefinito.

LEGGI ANCHE: Come creare la fiducia ed aumentare la clientela

Uno studio legale produce contenuti

Nell'economia attuale pochi elementi ricoprono un peso economico come dati e contenuti. In particolare questi ultimi, sono fattori determinanti per creare valore e qualificare l'attività del vostro studio legale.

Poter quindi veicolare in modo efficace i contenuti prodotti - ad esempio una guida per comprendere gli effetti di un nuovo provvedimento normativo di interesse dei vostri clienti - è il modo migliore per farli conoscere, apprezzare e trasformarli in un mezzo capace di creare una relazione con il vostro cliente.

In questo ambito, ci sono tools che vi consentono di inviare contenuti stabilendo di volta in volta i destinatari e la tipologia di messaggi da inviare. Di stabilire quando farlo e come interagire in base alla reazione che i vostri contenuti avranno prodotto.

Si tratta in sostanza di racchiudere un insieme di attività in un'unica azione.

La cosa più interessante di cui vi renderete conto è che molto probabilmente non avrete nulla da inventare perché gran parte di ciò che vi serve per fare marketing automatico è già nella vostra disponibilità e si tratta solo di dargli la giusta forma e il valore adeguato.

I limiti del marketing automatico

I limiti del marketing automatico

Se stai pensando che il marketing automatico debba solo essere 'avviato' perché poi farà tutto da solo stai commettendo un errore.

Le forme di marketing automatico, infatti, richiedono verifiche costanti sulla loro efficacia. La bella notizia è che saranno i software a cui affidarti a dare questo tipo di informazione.

Sarai in grado di misurare attraverso appositi tools, la reazione dei tuoi contatti e a capire di volta in volta se la tua azione di marketing è corretta o se invece non necessiti di essere rimodulata. Sotto questo aspetto si corrono i rischi maggiori di sbagliare.

Da un lato infatti possono mancare gli strumenti che permettano di leggere correttamente i dati che ci vengono forniti dai software automatici, dall'altro possono mancare le competenze per orientarli adeguatamente.

In questi casi, ma sarebbe più corretto dire, ogni volta che si adottano azioni di marketing l'improvvisazione è il peggior nemico e può condurre a risultati disastrosi.

Il miglior investimento che potrai regalarti in questo caso, sarà scegliere dei partner che ti supportino nell'utilizzo di questI supporti informatici per non vanificare un'opportunità che è alla tua portata.

L'importanza del marketing automatico nei social network

La presenza sul web è oggi imprescindibile anche per l'avvocato. Online si è infatti spostata gran parte di quell'attenzione che un tempo era canalizzata altrove.

Chi fa uso dei social network però, oltre a conoscerne le infinite potenzialità, è consapevole dei rischio che il loro utilizzo possa diventare assorbente rispetto allo svolgimento di altre attività principali.

Ecco perchè il marketing automatico può rivelarsi anche in questo contesto uno strumento molto utile.
Su Twitter, ad esempio, esistono software capaci di creare delle risposte automatiche per i vostri nuovi folliowers.

Un'occasione, questa, che potrebbe rivelarsi utile per accrescere la qualità della relazione instaurata. Ad esempio potresti linkare nel messaggio diretto una risorsa che possa rivelarsi utile per il tuo contatto e contestualmente dare valore aggiunto alla tua attività.

Quanto costa fare marketing automatico?

La vera domanda è quanto ti costa non utilizzare strumenti di marketing automatico. Non usufruire oggi dell'opportunità che possono derivare da un corretto utilizzo di queste forme di marketing è forse il peggiore investimento che si possa fare.

Il marketing automatico per l'avvocato online non è un'opzione ma un'opportunità irrinunciabile se si crede nel valore della propria professionalità e se si ha l'obiettivo di accrescere il proprio volume d'affari.

Non cogliere le potenzialità economiche di questo settore significa, con ogni probabilità, regalare clientela ai tuoi competitors.

Matteo Migliore - Fondatore di LEGALDESK

Mi trovi su LinkedIn

Clicca su Mi piace!


Categoria

Marketing avvocato

ARTICOLI CONSIGLIATI


Scopri nel video come gestire al meglio il tuo studio legale

La registrazione è stata effettuata, a breve verrà verificata dallo staff.

Riceverai l'email di accesso da cui potrai scaricare LEGALDESK.

Ora verrai rediretto alla home page.