Il gestore di posta elettronica deve avere alcune caratteristiche fondamentali. Scopri quali leggendo l'articolo


Deve avere un accesso web rapido, deve avere funzioni di ricerca avanzate, e deve permetterti di accedere anche attraverso IMAP



Su cosa basare la scelta?

  • deve avere un accesso web rapido, e un'interfaccia utente semplice ma completa
  • deve avere funzioni di ricerca avanzate e mostrarti velocemente gli ultimi messaggi inviati e ricevuti
  • deve permetterti di aggiungere altre caselle di posta, in modo da controllarle tutte da un solo account, e averle anche backuppate
  • deve permetterti di accedere anche attraverso IMAP, per usare Outlook o Thunderbird
  • non deve avere limiti di dimensione di invio degli allegati


Ma cos'è IMAP?

IMAP è il protocollo di accesso alle email che consente di leggerle senza scaricarle. Altrimenti usando il vecchio protocollo POP3 scarica i messaggi sul PC, non facendoteli più trovare sul telefono o altri dispositivi connessi

I prodotti più usati a questo scopo sono Gmail il quale ha tutte queste caratteristiche e attualmente è senza dubbio il miglior provider di posta elettronica, oppure Outlook.com è la seconda soluzione, ma il divario fra i due è molto ampio per sceglierlo ora.

Quindi al momento ti consiglio di scegliere Gmail:

  1. è gratuito
  2. hai 15 GB di spazio inclusi
  3. puoi inviare email anche dal tuo dominio personalizzato
  4. hai altri servizi inclusi come Google Drive, Google Calendario e molti altri

Matteo Migliore - Fondatore di LEGALDESK

Mettiti in contatto su LinkedIn

Cerchi un gestionale per l'avvcato?

Clicca su Mi piace!


Categoria

Gestionale


ARTICOLI CONSIGLIATI