Qual'è la via giusta per creare un brand per un avvocato?


Marco De Veglia, padre italiano del brand positioning, ci spiega quale via scegliere per iniziare a creare il proprio brand

Secondo video intervista a Marco De Veglia, padre del brand positioning italiano, che ci spiega cos'è un brand per un avvocato.

Marco De Veglia ha più di 25 anni di esperienza nel settore delle strategie di mercato ed è l'ideatore di Brand Facile. Il corso che ha portato nel nostro Paese il modello di marketing ideato da Jack Trout e lo ha adattato con successo alla realtà della piccola e media impresa italiana.

Strategie di marketing per l'avvocato

Il libro di Marco, su come creare un brand senza concorrenti, gli errori da non fare quando si creare il proprio marchio, differenziato e non confrontabile.

Ti consiglio di leggerlo, ti aprirà la strada a tante nuove informazioni su come fare marketing come avvocato.

Marco ci spiega quale via scegliere a livello pubblicitario per iniziare a creare un proprio brand

Ogni venerdì un video utile per la tua professione. Nel prossimo video Marco De Veglia ci spiega come trovare il proprio posizionamento con la brand positioning formula.

Se ti sei perso il primo video dell'intervista: la prima domanda a Marco De Veglia.

Trascrizione intervista a Marco De Veglia

MATTEO MIGLIORE:

Secondo te da quale canale deve partire un avvocato per creare il suo brand, o come dici te la sua brand?

MARCO DE VEGLIA:

Ciao Matteo, partiamo col dire che secondo me il marketing dovrebbe essere orientato alle key-words o sulle audience, e quello dell'avvocato è orientato sulle prime.

Ci possono essere infatti delle persone che, ad esempio, cercano su Google avvocato fiscalista a Verona e per questo direi di utilizzare AdWords.

Facendo una premessa, noi stiamo parlando di canali digitali in quanto oggi le piccole e medie imprese possono utilizzarli per fare pubblicità, cosa che fino a cinque anni fa era più difficile, o se addirittura guardiamo fino a dieci anni fa era praticamente impossibile.

Quindi, oggigiorno anche gli avvocati possono usare questi canali per farsi pubblicità e se hanno principalmente come clienti i consumer, direi loro di utilizzare le AdWords perchè si intercettano le ricerche di Google sulle determinate key-words che sono collegate alle proprie competenze.

MATTEO MIGLIORE:

Per chiarirci, AdWords è il sistema advertising di Google per cui i primi quattro annunci a pagamento compaiono assieme ai risultati organici, che non sono sponsorizzati, e noi possiamo investire differenti budget per permettere al nostro annuncio di scalare le posizioni nella pagina.

MARCO DE VEGLIA:

Gli avvocati possono comprarsi le key-words, per cui se qualcuno cerca avvocato fiscalista a Verona esce il nostro annuncio; se però siete avvocati business to business utilizzerei il direct marketing o accordi con le associazioni di categoria.

MATTEO MIGLIORE:

Essere presenti significa già costruire il proprio brand, giusto?

MARCO DE VEGLIA:

Sì, questo rappresenta il primo step per costruire la propria brand, però si può anche essere presenti e mandare un messaggio inefficace.

Quindi è importante la brand positioning, cioè il messaggio efficace, e la sua comunicazione nei canali sopra citati.

MATTEO MIGLIORE:

Bisogna ricordarsi che attraverso tutti i materiali di marketing che utilizziamo, siano essi AdWords o sales letter cartacee, dobbiamo continuamente rafforzare la nostra idea differenziante e continuare a ripeterla attraverso tutti i diversi canali.

MARCO DE VEGLIA:

Una bella definizione di cosa deve essere il marketing ci viene fornita da unâ'agenzia pubblicitaria per la quale è una verità  detta bene.

Volevo anche dire agli avvocati che ci stanno seguendo che un blog o un video fanno parte del content marketing, il quale è uno strumento lento e di difficile controllo, ma che funziona estremamente bene per fare le pubbliche relazioni; però se voi volete dei contatti di potenziali clienti, bisogna utilizzare gli strumenti che vi ho detto e affiancare loro un blog, un video o un profilo social per far conoscere la vostra brand.

Unâ'altra idea per creare autorevolezza ed utilizzare un ulteriore canale è quella di scrivere un libro, utilizzando un linguaggio di facile comprensione per il pubblico.

Grazie dell'attenzione,

Un Saluto,

Marco De Veglia

Matteo Migliore

Matteo Migliore - Fondatore di LEGALDESK

Mettiti in contatto su LinkedIn

Cerchi PCT Enterprise?

LEGGI QUI

Clicca su Mi piace!


Categoria

Marketing avvocato


ARTICOLI CONSIGLIATI


Scopri nel video come gestire al meglio il tuo studio legale

La registrazione è stata effettuata, a breve verrà verificata dallo staff.

Riceverai l'email di accesso da cui potrai scaricare LEGALDESK.

Ora verrai rediretto alla home page.