Come il marketing online può aumentare il clienti per un avvocato?


Fino a qualche tempo fa l'avvocato non poteva farsi pubblicità, oggi anche agli avvocati è consentito sfruttare al massimo tutte le potenzialità offerte dal web e pubblicizzare al meglio il proprio studio legale

Tempo di lettura: 11 minuti



Un avvocato può promuovere la propria attività? Fino a qualche mese fa la risposta a questa domanda era negativa.

Il Codice Deontologico Forense infatti, vietava a tutti coloro che prestavano la propria opera in ambito legale di promuovere il proprio studio e farsi così conoscere da nuovi potenziali clienti. La sola forma di pubblicità ammessa era dunque il passaparola tra coloro che avevano già usufruite dei servizi legali ed avevano ottenuto i risultati sperati. 

Tutto questo iniziava ad essere un po' troppo restrittivo in una società dove la pubblicità sembra essere il solo sistema efficace per tentare di emergere dalla folla.

Così anche il Codice Deontologico Forense si è aggiornato, approvando in maniera definitiva una versione rinnovata dell'articolo 35. Questo avveniva nel 2006, a seguito dell'approvazione del Decreto Bersani (L. 248/2006), che riconosceva anche ad avvocati e notai il diritto di svolgere attività informativa riguardante le loro prestazioni.

Era il primo passo verso l'attuazione della riforma di una legge contenuta nel Codice Deontologico Forense.

Così oggi anche agli avvocati è consentito sfruttare al massimo tutte le potenzialità offerte dal web, dai vari siti internet, dalla cartellonistica stradale e dai social network. Questa importante innovazione ha dato origine ad una domanda relativa al miglior modo di pubblicizzare il proprio sito legale.

Quale canale promozionale scegliere tra i molti a disposizione? La risposta dipende in gran parte dalle preferenze di ognuno, pur dovendo tutti rispettare il concetto di informazioni corrette, veritiere e trasparenti.

Marketing legale su siti internet

Marketing legale su siti internet

Realizzare un proprio sito internet è oggi possibile anche per avvocati e notai, come per qualsiasi altro professionista. Oltre alle regole generali di veridicità delle informazioni contenute, trasparenza e correttezza professionale però, il sito è soggetto a particolari restrizioni e procedure. Innanzitutto il legale dovrà provvedere alla comunicazione al proprio Ordine di appartenenza dell'indirizzo del sito stesso, indicandone anche il contenuto.

Una limitazione importante e a cui occorre prestare la massima attenzione nel momento in cui un legale sceglie di pubblicizzare la prorpia attività attraverso un sito internet riguarda il dominio.

Il professionista dovrà utilizzare un dominio proprio, astenendosi assolutamente dall'utilizzo di domini con nomi apparentemente suggestivi che potrebbero costituire uno specchietto per le allodole per i potenziali clienti che navigano sul web.

Vietato quindi scegliere domini come divorzioveloce.com oppure causavincente.it, che potrebbero contribuire a fornire informazioni ingannevoli al lettore.

Marketing legale sui social network

Come chiunque altro, anche l'avvocato può avere una propria pagina sui principali social. In questo caso è importante ricordare sempre che la sola restrizione riguarda le indicazioni fornite.

Cercare di ampliare il proprio numero di clienti utilizzando veicoli come Facebook, Instagram, Google Plus o Linkedin è possibile, a patto che le informazioni che il legale fornisce attraverso questi canali siano trasparenti e veritiere. 

Promuovere i servizi offerti attraverso una pagina social è quindi possibile purchè la pagina venga utilizzata per comunicazioni professionali e la sua creazione sia tempestivamente comunicata al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati.

Creare comunicazioni mirate e veramente utili per il cliente finale potrà infine determinare al successo della campagna stessa, mentre un piano di promozione continuativo nel tempo riuscirà ad ottenere risultati migliori.

LEGGI ANCHE: Avvocato, una pratica per Lei. Il Funnel di acquisizione del cliente.

Come trovare clienti avvocato sui social?

Come trovare clienti avvocato sui social?

Prima di inizare a promuovere la propria attività legale sui social ogni professionista dovrebbe avere ben chiara la situazione di partenza e gli obiettivi che si prefigge. Un elenco dettagliato dei punti di forza e di debolezza del proprio studio legale e di quelli che invece potrebbero essere ulteriormente incrementati potrebbe dare al professionista un'idea precisa sulle tematiche su cui puntare per far crescere il numero dei propri clienti, oltre a fornire un quadro dettagliato delle risorse che ancora potrebbero essere utilizzate.

Quali sono gli obiettivi che il legale si pone con la pubblicità sui social? Aumentare la propria visibilità. Indubbiamente questo è uno degli obiettivi che accomuna tutti coloro che scelgono di iniziare una qualsiasi campagna pubblicitaria.

Individuare il proprio target di pubblico ottimale però, richiede una accurata analisi della clientela, una attenta valutazione delle sue aspettative e il diverso livello di soddisfazione in rapporto alla prestazione ricevuta. 

Solo da questi elementi potrà poi scaturire un business plan veramente efficace, che contenga al suo interno gli obiettivi prefissati ed il modo migliore per raggiungerli. Si tratta di un'esame accurato ed approfondito, che richiede del tempio da investire su se stessi, ma che, se eseguito in maniera ottimale, sarà in grado di dare risultati ben superiori rispetto ad ogni più rosea aspettativa.

Marketing legale su internet: una formula che richiede tempo

Iniziare a farsi pubblicità sui social oppure attraverso un sito web e pensare di ottenere subito i risultati prefissati è un'idea sbagliata, sia per quanto riguarda il settore legale che per qualsiasi altro ambito.

Per arrivare ad ottenere gli obiettivi che un professionista si era posto occorrerà molto tempo e dedizione. Occorrerà dedicare alla pagina sui social o al sito web ore preziose del proprio tempo, mantenere costantemente aggiornati i blog e i contatti con i propri fans. Solo così è possibile ottenere quei risultati sperati, che comunque impiegheranno mesi per arrivare. Potremo dire che la pubblicità su internet è una sorta di investimenti a lunga scadenza sui se stessi

Per avere a disposizione il tempo da dedicare a questa innovativa forma pubblicitaria, senza per questo sacrificare parte del proprio lavoro, è indispensabile poter contare su strumenti avanzati in grado di aiutare il professionista a gestire le proprie pratiche e di offrirgli comodi e veloci metodi di fatturazione.

Uno degli strumenti più efficaci per dare una mano nella gestione dello studio legale è senza dubbio LEGALDESK. Il software, in grado di integrarsi perfettamente con i maggiori dispositivi in uso, come Google Drive, Dropbox. Google Calendario e OneDrive, permette di gestire al meglio i propri appuntamenti, grazie ad una praticissima agenda che eviterà di dimenticare qualsiasi scadenza.

Tra le numerose funzioni a portata di click poi, vi è la possibilità di scaricare tutte le pratiche oltre che le udienze, direttamente da Polisweb in maniera semplice e veloce. Attraverso il software inoltre, ogni avvocato potrà depositare i propri atti per il Processo Civile Telematico (PCT), nonchè controllarne in ogni momento lo stato. 

Il client di posta integrato su LEGALDESK inoltre, offre la possibilità di leggere tutto quanto pervenuto nella propria PEC direttamente da Windows o dal browser del proprio smartphone. Il client di posta integrato inoltre, permetterà di accedere in qualsiasi momento anche alle e-mail tradizionali e salvarle all'interno della pratica a cui si riferiscono. 

Con LEGALDESK ogni professionista avrà sempre sottomano i dati principali dei prorpi clienti: codice fiscale, partita IVA, indirizzo e numeri di telefono. Le pratiche svolte potranno essere condivise con il sistema preferito, come ad esempio Google Drive, OneDrive o Dropbox, ed essere salvate per poi venire inserite in maniera totalmente automatica nella parcella come attività svolta.Successivamente sarà più facile e veloce creare le proprie parcelle o la nota spese con un semplice click.

Basta dimenticanze e danni cagionati da una scadenza o un appuntamento che sono sfuggiti. Con l'agenda di LEGALDESK ogni professionista avrà sempre ben visibili i molteplici impegni: date ed orari delle udienze o telefonate da fare potranno essere stampati in un promemoria da portare sempre con se.

Con una semplice ricarica online da fare attraverso la propria carta di credito in maniera sicura sarà infine possibile inviare le raccomandate ai propri assistiti e alle parti interessate direttamente attingendo dalla pratica i dati necessari. Basta file all'ufficio postale, con LEGALDESK ogni avvocato potrà inoltre controllare lo stato dei propri invii.

LEGALDESK è così sicuro della soddisfazione dei propri clienti, che con questo software potranno risparmiarsi una grande mole di lavoro, da proporre ad ogni avvocato una prova assolutamente gratuita per 30 giorni. Approfittando di questa importante iniziativa ogni legale potrà conoscere ed apprezzare le molteplici funzioni che offre, contando sempre su un'assistenza capillare 24 ore su 24 in ogni giorno della settimana.

Ogni cliente avrà infatti un proprio tutor dedicato che gli permetterà di risolvere ogni dubbio, garantendo sempre di ottenere dal proprio software le massime prestazioni possibili.

Alcuni professionisti che già hanno avuto modo di conoscere ed apprezzare LEGALDESK hanno trovato nelle sue molteplici funzioni un risparmio di almeno tre ore al giorno di lavoro, oltre alla sicurezza di pratiche svolte sempre in maniera ottimale.

Perchè non usufruirne e dedicare quelle tre ore al proprio sito web o alla pagina sui social?

Così facendo LEGALDESK potrà avere una nuova importantissima funzione: quella di contribuire in maniera determinante al successo professionale di ogni avvocato!

Clicca su Mi piace!


Categoria

Marketing avvocato

ARTICOLI CONSIGLIATI


Scopri nel video come gestire al meglio il tuo studio legale

La registrazione è stata effettuata, a breve verrà verificata dallo staff.

Riceverai l'email di accesso da cui potrai scaricare LEGALDESK.

Ora verrai rediretto alla home page.